venerdì 14 luglio 2017

Lo Spignatto della Marti

Buongiorno, oggi sono molto felice di presentarvi una nuova rubrica: Lo Spignatto della Marti!

Questa rubrica nasce dall'idea di unire la mia passione per i cosmetici e il mondo naturale con quella di Martina per il mondo dello spignatto!
Ogni mese troverete una ricetta fai da te realizzata da questa bravissima ragazza, dove già su Instagram, vi lascio il link Qui propone ma che con piacere ospito qui sul mio Blog!

Ma conosciamo meglio Martina⇓

"...ciao a tutte e a tutti! Mi presento: sono Martina, una ragazza romana di 26 anni che da circa 3 anni si è buttata a capofitto nel mondo della cosmesi naturale fai-da-te. La passione per quella che amo definire “l'arte dello spignatto” è nata un po' per gioco e oserei dire quasi per caso... Premetto che nella mia famiglia c'è sempre stata grande consapevolzza e rispetto per l'ambiente in tutte le nostre scelte quotidiane (dall'alimentazione, all'acquisto di determinati prodotti per la casa, per l'igiene personale, ecc), ma da qui ad auto-prodursi cosmetici ce ne passa...! ^_^ Sono Dottoressa in Scienze Politiche da quattro mesi e poco dopo l'iscrizione al corso magistrale venni a conoscenza di un percorso formativo (di cosmesi naturale, appunto!) che si teneva in un istituto culturale proprio dietro casa mia. La curiosità era molta e non appena ho cercato su internet il programma del primo livello (trimestrale) me ne sono perdutamente innamorata... Ho seguito entrambi i livelli, ottenendo due attestati di partecipazione; a ottobre vorrei iscrivermi al primo livello del corso di erboristeria, per ampliare ciò che ho accuratamente imparato. Questa passione, come potete ben intuire, non c'entra assolutamente nulla con il mio percorso universitario, ma la vita è bella proprio perché non smette mai di sorprenderci e di confondere i nostri piani...no?! Un anno e mezzo fa ho aperto una pagina instagram (@spignatthouse), col desiderio di condividere le mie conoscenze e arricchirle attraverso l'esperienza di bravissime e gentilissime ragazze, che sono davvero delle spignattatrici professioniste! Il nome del mio profilo (che si pronuncia “spignattaus”) racchiude un po' il grande tema di cui tratto: è come se fosse una casa piena non di stanze, ma di...spignatti. Ed ora eccomi qui, con tante idee in testa e una gran voglia di fare e di divertirmi. Io e Noemi abbiamo in mente di collaborare insieme per un po'...volete divertirvi con noi? :-) Se si, seguite questo blog e vi trascineremo in questo mini-nuovo progetto."

Buona giornata di sole, Martina

Spero che questa idea vi piaccia! a presto per il primo spignatto!

Un bacio,
Noemi

mercoledì 12 luglio 2017

Crema Corpo Aloe Vera, OMIA Laboratoires



Scheda Tecnica:

  • Prezzo indicativo: 6,10 €
  • Quantità: 200 ml
  • PAO: 12 mesi
  • Reperibilità: http://www.omialab.it/punti-vendita.php
  • Certificazioni: ICEA
  • Test Animali: Cruelty free garantito da LAV n° 040.
    Non contiene ingredienti di derivazione animale, adatto ai vegetariani e ai vegani.
  • INCI:


Opinioni personali:

La crema è contenuta all'interno di un classico tubo di plastica semirigida che permette la fuoriuscita del prodotto con estrema facilità.
La profumazione è maschile e amarognola, in generale non è una delle mie preferite ma durante la stagione estiva la prediligo.
La texture è leggera né troppo densa né troppo fluida.
 
 

 

Non si assorbe velocemente ma lascia molta scia bianca e richiede qualche minuto di massaggio per essere completamente assorbita, quindi non è una crema da usare al volo se siete di fretta.
Lascia sulla pelle una leggera sensazione di "appiccicaticcio" ma che poco dopo sparisce.





Il potere idratante è medio-basso, trovo che il suo punto forte sia nel potere lenitivo e rinfrescante per la presenza di Aloe Vera al secondo posto nell'INCI, quindi la rende perfetta da usare dopo una giornata al mare o dopo l'esposizione prolungata al sole.
Ho letto sui vari blog che poteva essere utilizzata anche come leave in per modellare i ricci, effettivamente rende il riccio ben definito senza appesantirlo, attenzione però a dosarla nella giusta quantità ne basta infatti una noce per dei capelli di media lunghezza!
Non è una crema adatta per chi ha particolari esigenze di idratazione, ma per chi vuole un prodotto che non appesantisce la pelle ma che abbia anche un leggero effetto idratante è perfetta!

Voto: 7,5/10

Chi di voi ha provato questa crema? qual è la vostra crema corpo estiva preferita?

Alla prossima recensione, vi aspetto anche su Instagram




giovedì 22 giugno 2017

Color Cream, Sante

Ben trovati! eccomi con una nuova recensione!
Oggi parliamo di tinte per capelli, in particolare della tinta completamente naturale del Brand Sante


Per quanto riguarda le tinte, Sante propone due linee, quella che vi recensisco fa parte della Color Cream e le colorazioni presenti sono 5:

  • Cognac Blond
  • Honey Mahagony
  • Cherry Brown
  • Cocoa Brown
  • Mahagony Brown

Tra le varie colorazioni, quella che ho provato io è la Cognac Blond consigliato per i capelli biondi.
La mia colorazione di partenza è un castano molto chiaro, con dei riflessi sul biondo.





Purtroppo mi sono spuntati i maledettissimi capelli bianchi, diciamo che sono pochi e sporadici, ma sono una cosa che proprio non sopporto.
Prima di rimediare con una tinta chimica ho voluto provare un prodotto con un Inci verde.
Queste tinte sono a base di materie prime naturali in polvere, tra le quali hennè, estratti vegetali, erbe, frutta etc..

 INCI: Aqua (Water), Alcohol denat., Glycerin, Hectorite, Chamomilla Recutita (Matricaria) Extract, Coco Glucoside, Rheum Undulatum (Rhubarb) Root Powder, Ricinus Communis, Brassica Campestris/Aleurites Fordi Oil,Lawsonia Inermis (Henna) Extract / Lawsonia Inermis (Henna) Leaf Powder, Betaine, Rosmarinus Officinalis (Rosemary) Leaf Extract, Xanthan Gum, Citric Acid, Sodium Citrate, Maltodextrin, Algin, Parfum (Fragrance), Limonene, Linalool

PREZZO INDICATIVO: 16,99 €

All'interno della confezione troviamo:

  • 150 ml di colorazione vegetale 
  • 1 bustina di Color Preparation
  • 1 bustina Color Conditioner
  • 1 cuffietta
  • 1 paio di guanti
  • 1 manuale di istruzioni



Il manuale presente all'interno è spiegato in modo molto chiaro e aiuta nei vari passaggi, affinché il tutto venga applicato correttamente.

Vediamo nel dettaglio i passaggi:

1.per prima cosa bisogna pulire il cuoio capelluto così da poter rimuovere le impurità e far fissare meglio il colore. In dotazione c'è una bustina il Color Preparation, un mix di argilla verde e foglie di betulla. Il quantitativo nel mio caso non è stato sufficiente per pulire i capelli, in più la consistenza argillosa è difficilmente distribuibile e mi ha creato tantissimi nodi. Il tempo di posa è di 10-15 minuti, dopo di che va rimossa con acqua tiepida.

    2.successivamente bisogna distribuire la tinta su tutti i capelli in modo uniforme, indossando i guanti per evitare eventuali macchie. La tinta ha una consistenza cremosa, si applica molto facilmente, non cola e la profumazione dolciastra è gradevole. Il tempo di posa varia dai 30 minuti alle 2 ore, più il colore di base è scuro è più il tempo di posa sarà maggiore. Nel mio caso è stato di due orette piene. Per intensificare il risultato si consiglia di avvolgere i capelli, dopo averli coperti con la cuffietta data in dotazione, con un asciugamano.
     
     
3.Sciacquare i capelli e utilizzare il Color Conditioner, ovvero il balsamo dato in dotazione. Il campioncino basta anche per due applicazioni per dei capelli di media lunghezza, ma ho dovuto utilizzarlo tutto perché i capelli una volta tolta la tinte erano veramente troppo secchi e stopposi



Considerazioni:

Ho acquistato questa tinta, in offerta perché secondo il mio parere ha un prezzo abbastanza alto, con l'esigenza non di cambiare il mio colore di base ma di coprire i capelli bianchi.
Purtroppo l'unico cambiamento è stato sui riflessi che risultano visibilmente più chiari.


In più per qualche settimana ho avuto i capelli più secchi e disidratati del solito.
Consiglio questa tinta? no, se il vostro obiettivo è la copertura dei capelli bianchi, sì se mirate a risaltare ancora di più i vostri riflessi naturali!



mercoledì 14 giugno 2017

Solare Spray Viso Corpo Spf50, Nature's

Ho sempre sentito parlare bene di questo solare ma sono stata più volte frenata dal prezzo, infatti ha un costo di 20 euro per 150 ml di prodotto, decisamente altino soprattutto se come me amate proteggervi e 150 ml non vi bastano per coprire l’intera vacanza.
Anche se sono giustificati per l'elevata qualità.
L’ho acquistato infatti in offerta in una bioprofumeria vicino casa a 7 euro, quindi come potevo lasciarlo li?! credetemi però…il suo prezzo lo merita tutto!
credo che sia diventato ufficialmente il mio solare preferito!
 
SCHEDA TECNICA:

Prezzo: 20 euro
Quantità: 125 ml
Pao: 12 mesi
INCI: : aqua, diisopropyl adipate, ethythexyl methoxycinnamate, octocrylene, butyl methoxydibenzoylmethane, diethylamino hydroxybenzoyl hexyl benzoate, phenylbenzimidazole sulfonic acid, phenoxyethanol, citrus aurantium dulcis fruit extract, aurantium dulcis extract, prunus armeniaca kernel oil, potassium sorbate, scleroticum gum, oryza sativa bran oil, prunus armeniaca fruit extract, oryza sativa extract, sorbitol, glycerin, cyclodextrin, hydrogenated dimer dilinoleyl, dimethylcarbonate, phosphate, polysorbate 20, parfum, propylene glycol, disopropyl sebacate, tri-c12-13 alkyl citrate, ethythexylglycerin, sodium hydroxide, glyceryl caprylate, decylene glycol, sodium gluconate, lactil acid. da agricoltura biologica.

Tutti i solari Nature’s garantiscono una protezione a tre stelle, che indicano il rapporto preciso fra filtri UVA e filtri UVB, e una buona protezione dai raggi UVA, secondo il metodo BSRS 2008 (Boots Star Rating System).
Il sistema ad erogazione continua è ecologico, quindi rispetta l’ambiente!

Come mi sono trovata?

Partendo dal presupposto che la mia pelle per quanto è bianca può far invidia a quella di un fantasma e quindi è soggetta a tutte le problematiche delle pelli chiare: irritazioni, scottature, dermatiti solari etc…questo spray solare mi ha davvero soddisfatto in pieno!

Prima nota di merito va appunto al sistema ad erogazione che permette di stendere la crema in modo più omogeneo ma soprattutto di arrivare in punti difficili ad esempio la schiena.
La crema ha un profumo gradevolissimo e per niente pesante, una volta messa si dimentica di averla su!


SOLARE UNA VOLTA ASSORBITO

Non lascia per niente scia bianca e si assorbe benissimo!!! evitando di farci sembrare ancora più bianchi i primi giorni di sole, aiuta ad abbronzarsi in modo graduale e senza scottature. Va riapplicata più volte durante l’esposizione solare ma essendo resistente all’acqua protegge bene e a lungo, perfetta anche per i bambini!
Non mi ha causato allergie e dermatiti di nessun tipo e mi ha aiutata ad avere una pelle idratata anche durante i giorni di mare essendo ricca di oli idratanti e latte di riso. Lascia leggermente la pelle unta, ma non è un unto fastidioso anzi sembra che faccia risaltare l’abbronzatura!
Insomma meglio di così non poteva fare! Voi avete mai provato questo solare? Quali sono i vostri preferiti?

giovedì 1 giugno 2017

Maschera Viso Hydro Avena, Bio Phytorelax

Il Brand Phytorelax da un po' di mesi ha ampliato la sua gamma di prodotti biologici che comprende quattro nuove linee che si distinguono per esigenze e uso specifico, così da creare un vero rituale di bellezza per il nostro viso.

Nello specifico troviamo:


1. Linea Hydro Avena: con avena biologica e acido jaluronico ideato per le pelli più sensibili e disidratate.

Di cui:

  • Latte tonico 2 in 1 struccante
  • Mousse detergente micellare
  • Siero viso concentrato di acido Jaluronico
  • Crema viso idratazione intensa 24h
  • Maschera viso idratante anti-stress

2.Linea Sebum Aloe Vera: con Aloe Vera ed Estratto di Salice Bianco che in sinergia detergono, opacizzano e sono ideali per trattare le pelli miste e impure

Di cui:

  • Gel detergente purificante viso
  • Trattamento viso anti-imperfezioni
  • Crema gel normalizzante viso
  • Maschera viso purificante

3.Linea Lux Lift Argan: con Olio di Argan e Omega 3 e 6 per illuminare pelli stanche e spente di tutte le età

Di cui:

  • Siero multiattivo idratante e illuminante
  • Crema viso prime rughe illuminante
  • Maschera scrub 2 in 1 illuminante e levigante

4.Linea Active Age Goji: con Bacche di Goji che grazie al loro potere antiossidante aiutano a combattere i segni del tempo

Di cui:

  • Latte-olio detergente
  • Crema viso intensiva antietà
  • Trattamento viso rigenerante speciale notte
Tutti i prodotti vantano di numerose certificazioni tra cui Cosmos Organic, il quale garantisce che siano rispettati gli standard di qualità.

Devo dire che scegliere un solo prodotto da acquistare è stato veramente difficile, sia per l'elevata qualità proposta che per la tipologia.
Ma ho deciso alla fine di iniziare provando con la maschera della linea Hydro Avena, che rispecchia maggiormente le mie esigenze.
Questa maschera infatti, indicata per le pelli secche e disidratate, contiene degli attivi funzionali che mirano ad idratare e a svolgere un'azione anti-stress.




Attivi:

  • Avena Colloidale Biologica: contiene Beta-glucano che svolge un'azione idratante
  • Acido Jaluronico: aiuta a mantenere la pelle giovane, ovvero levigata, elastica e tonica
  • Argilla Rosa: ingrediente ricco di magnesio, noto per aiutare la naturale produzione di collagene e assorbire le impurità della pelle
Garanzie:

  • Dermatologicamente testato
  • 100% profumo di origine naturale
  • Non contiene coloranti di sintesi, siliconi, parabeni e oli minerali
  • No OGM
  • Cartone certificato FSC
  • Tutti i flaconi, vetri e tubi della linea sono riciclabili
Scheda Tecnica

  • Prezzo indicativo: 8,90 €
  • PAO: 6 mesi
  • Modo d'uso: Applicare sulla pelle perfettamente pulita uno strato di maschera evitando il contorno occhi e labbra. Lasciare agire 5 minuti per pelli sensibili, 7 minuti per pelli normali, quindi risciacquare accuratamente con acqua tiepida. Consigliamo l’uso una o due volte alla settimana.
  • Quantità: 75 ml
  • Inci: Aqua/Eau/Water, Cetyl alcohol, Ethylhexyl stearate,
    Glycerin, Cetearyl alcohol, Glyceryl stearate, Kaolin, Oryza sativa(Rice) bran oil, Orbignya oleifera seed oil, Avena sativa (Oat)leaf/stalk extract*, Sodium lauroyl glutamate, Stearic acid, Zincoxide, Sodium hyaluronate, Chamomilla recutita (Matricaria)flower extract*, Helianthus annuus (Sunflowerseedoil, Xanthan
    gum, Parfum[Fragrance],Tocopherol, Cananga odorata floweroil,Phenoxyethanol, Sodiumdehydroacetate,Ethylhexylglycerin,Sodium phytate,Citric acid, Coumarin, Citronellol, Linalool,Geraniol, Benzyl salicylate, Sodium benzoate, Potassium sorbate.
    *da agricoltura biologica – organically farmed
Opinioni personali:

  • Packaging: la maschera è contenuta all'interno di un tubetto di plastica riciclabile, semi rigida di colore bianco e con delle scritte azzurrine. Il tubetto a sua volta viene venduto all'interno di una scatola dove sono presenti tutte le informazioni necessarie che aiutano il consumatore a conoscere tutto ciò che c'è da sapere in merito al prodotto che stanno acquistando. Questo fattore mi piace sempre molto perché mi permette velocemente di capire la qualità e il modo di utilizzo. Il packaging nel complesso mi piace lo trovo essenziale ma allo stesso tempo non banale ed elegante, inoltre la maschera non ha difficoltà nell'essere prelevata.
 

  • Consistenza: è praticamente quella di una crema viso, né troppo densa né troppo liquida.



  • Profumazione: molto neutra, sa di pulito e di buono ma una volta stesa non si percepisce alcuna profumazione.
  • Efficacia: Devo dire che ho adorato questa maschera sia per l'ottima qualità che per l'efficacia. Il fatto che abbia una consistenza simile a quella di una crema viso, permette di applicarla senza avvertire fastidi, assorbendosi completamente quasi si fa fatica a ricordarsi di averla su. Infatti molte volte anche se consigliato un tempo di applicazione di 5 minuti per le pelli sensibili come la mia, mi è capitato di andare ben oltre i 10 minuti. Non mi ha creato però nessun tipo di fastidio né di arrossamento. Il colore è particolare, sembra quasi una crema di mirtilli frullati. Anche per il fatto che è quasi priva di profumazione la trovo adattissima a chi non sopporta gli odori molto forti o chi ha reattività. Perché mi ha conquistata tanto? perché è una maschera perfetta per chi ha una pelle ultra delicata e disidratata, come la sottoscritta, ma con l'esigenza  di tenere sotto controllo le impurità. Bene questa maschera idrata alla perfezione la pelle del viso, rendendola morbidissima e luminosa, ma allo stesso tempo grazie all'argilla rosa asciuga e riduce le varie impurità, senza seccare e tirare il viso!
Voto: 9/10

Sicuramente proverò altri prodotti, voi avete già provato qualcosa di questa linea? avete un prodotto in particolare da consigliarmi?

Un bacio e alla prossima recensione.

Noemi













mercoledì 24 maggio 2017

Dentifricio Herbal, Natura House

Oggi vi parlo del dentifricio Herbal all'argilla, salvia e 10 erbe del Brand Natura House.

 

Natura House è un Brand tutto italiano che mette in primo piano la filosofia naturale, prediligendo quindi preziosi oli vegetali come quello di jojoba, mandorle dolci, rosa mosqueta e utilizzando gli estratti di piante officinali, rispettando rigorosamente le norme di sicurezza e qualità.

Offrono un'ampia gamma di prodotti e linee, da quelli utilizzati per la bellezza a quelli per lo sport.

Qui vi lascio il link diretto per sapere qual è il punto vendita più vicino a voi.

Passiamo alla recensione del dentifricio

Scheda Tecnica:

  • Prezzo indicativo: 4,50 euro
  • PAO: 18 mesi
  • INCI: Aqua (Water), Silica hydrated, Glycerin, Sorbitol, Cellulose gum, Xylitol, Solum fullonum (Fullers earth), Salvia officinalis (Sage) extract, Potentilla erecta (Tormentil) extract, Tilia cordata (Linden) extract, Krameria triandra (Rathany) extract, Plantago lanceolata (Plantain) extract, Aloe barbadensis (Aloe vera) gel, Mentha piperita (Mint) extract, Glycyrrhiza glabra (Licorice) extract, Aesculus hippocastanum (Horsechestnut) extract, Malva silvestris (Mallow) extract, Mimosa tenuiflora (Mimosa tenuiflora) extract, Glycyrrhetinic acid, Sodium fluoride, Zinc citrate, Calcium gluconate, Sodium bicarbonate, Cocamidopropyl betaine, Parfum (Flavor), Alcohol, Propylene glycol, Sodium benzoate, Eugenol, Limonene, C.I. 75810 (Chlorophyllin copper complex).
  • Quantità: 100 ml
  • Descrizione ufficiale:Pasta dentifricia batteriostatica rinfrescante. Ideale per fumatori. Addolcita naturalmente con Xilitolo per la protezione e la salute totale di denti e gengive per tutta la famiglia. Arricchito con un esclusivo pool di componenti naturali. argilla verde superventilata dalle note proprietà pulenti e sbiancanti, salvia officinale e 10 estratti vegetali selezionati in tutto il mondo, dalle caratteristiche tonificanti, lenitive e protettive
  • Non contiene: Parabeni, paraffine, siliconi, SLES/SLS, PEG/PPG, petrolati, polimeri acrilici, amine, oli minerali, chelanti di sintesi.


Cosa contiene:

  • Estratto di salvia
  • Glicerina vegetale
  • Xilitolo
  • Argilla
  • Gel di Aloe
  • Estratto di ratania
  • Estratto di piantaggine
  • Estratto di tormentilla
  • Estratto di tiglio
  • Estratto di menta
  • Estratto di liquerizia
  • Estratto di malva
  • Estratto di ippocastano
Un mix di attivi con proprietà antinfiammatorie, lenitive, protettive e rinfrescanti del cavo orale.

Opinioni personali:

Quando si parla di dentifrici con un Inci naturale o comunque accettabile, non sempre siamo soddisfatti dalle prestazioni.
Passando al mondo naturale, forse questo è stato il prodotto con cui ho avuto più difficoltà! o non mi piaceva il sapore o non avevo la sensazione di una bocca completamente pulita e fresca.
Per questo motivo cerco sempre di variare e di trovare il mio dentifricio perfetto!
Questo di Natura House mi ha incuriosito già subito dal Packaging e dalla descrizione.
Infatti troviamo veramente numerosi attivi naturali capaci di lasciare pulito e sano il cavo orale.
In più è un dentifricio sbiancante, potevo lasciarlo sullo scaffale?
E' contenuto nel classico tubo di plastica, il prodotto esce molto facilmente fino alla fine, infatti tagliando la confezione il tubo era praticamente privo di dentifricio.
E' di un colore verdognolo e la consistenza è quella di una pasta dentifricia, tipico dei dentifrici contenenti l'argilla.
Non fa praticamente schiuma e il sapore è quello del mentolo.
Devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita per il potere pulente e la sensazione di freschezza che permane a lungo.
Non consiglierei questo dentifricio a chi ha i denti particolarmente sensibili o comunque eviterei un utilizzo giornaliero.
Soffrendo anche io di una leggera sensibilità ho preferito utilizzarlo solo per la pulizia serale o a giorni alterni, anche per la presenza dell'Hydrated Silica.
Conquistata dal Packaging accattivante non mi sono accorta della sua presenza  al secondo posto.
L'Hydrated Silica viene utilizzato come agente abrasivo, che sicuramente contribuisce ad avere apparentemente i denti più bianchi, ma a lungo andare può rovinare la salute e lo smalto dentale.
Inoltre contiene Fluoro!
Sicuramente è un dentifricio ricco di attivi naturali, ma trovo che in commercio se ne trovino decisamente di migliori.

Qual è il vostro dentifricio preferito? lasciatemi un commento qui sotto!